Scherzo di cattivo gusto quello di Mercedesz alla madre Eva Henger. La figlia dell’ex pornostar ha inscenato un finto filmino porno, con la complicità della Iena Nic Bello. Partiti da Roma a Milano e affittato un piccolo appartamento in pieno centro, un’imbarazzata Mercedesz e un divertito Nic hanno ricreato, con mezzi di fortuna, suoni e immagini che facessero mal pensare la Henger. Chiamata dall’Ungheria dalla figlia che le anticipava una notizia della massima importanza, la madre si precipita a Milano.

Nervosa e angosciata la Henger percepisce fin da subito lo sconvolgimento della figlia affiancata tra l’altro da un uomo che desta subito le preoccupazioni della showgirl. Ai primi frame la situazione precipita: la Henger senza alcuna censura inizia a colpire con la borsa l’uomo incriminato e a inveire contro la figlia, colpevole di avere commesso un grave errore che rimpiangerà per la sua vita futura.

Una volta calmata la madre, Mercedesz aggiunge la goccia che fa traboccare il vaso della Henger: “Mamma, vorrei fare un film porno con te”. Intanto dalle scale scende un secondo uomo completamente nudo e pronto per girare le prossime scene ma a quel punto la Henger non ci sta più e fugge in lacrime dalla porta.

Come si conclude lo scherzo?

IL VIDEO