falcone, borsellino, falcone borsellino montecitorio, montecitorio porte aperta, grasso sulle stragi, stragi magiose, rosi bindi, laura boldrini, corruzione

La Commissione parlamentare antimafia farà un lavoro di controllo sulle liste dei candidati che saranno presentate in vista delle regionali del 5 novembre in Sicilia.

Questa decisione è stata presa oggi nel corso dell’Ufficio di presidenza della Commissione. E’ stata decisa anche una missione a Palermo per la prossima settimana. La richiesta di un esame delle liste era stata avanzata dal presidente del Consiglio regionale, Giovanni Ardizzone, e dal candidato M5S alla presidenza Giancarlo Cancellieri.

Immediato il commento proprio di Cancelleri. “Evviva, sono particolarmente contento visto che la richiesta di questi controlli era partita da me e dal presidente dell’Ars, Ardizzone. Qualcuno invece starà tremando”, afferma sul proprio profilo Fb.