Violente minacce a Francesca Barra. La giornalista di Matrix ha raccontato ai microfoni di SkyTg24 delle offese ricevute da qualche mese a questa parte. La Barra, separatasi dal marito e madre di tre figli, dopo l’inizio della sua relazione con l’attore Claudio Santamaria è stata oggetto di aspre critiche e violenti insulti.

Colpevoli degli immotivati attacchi gli haters della Barra che non si sono risparmiati nel lasciare commenti sul suo profilo Twitter: “”T**** come te vanno arse vive. Non venire mai nella mia Sicilia p******”  e augurando a lei e ai suoi figli “una morte lenta e atroce”.

La situazione si è aggravata quando ad intervenire contro Francesca Barra è stato un funzionario della Regione Basilicata insinuando che la più piccola dei bambini della giornalista sia figlia dello stesso Santamaria. L’infamante accusa avrebbe delle prove certe, secondo il funzionario, ovverosia i capelli scuri della bambina, come quelli del presunto padre.

La Barra ha portato la questione fuori dalle piattaforme social direttamente in Tribunale denunciando l’amministratrice dell’account di Twitter forever_ultimo e il suddetto funzionario. Per quest’ultimo è stato chiesto direttamente al presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella l’immediato allontanamento dagli uffici pubblici. Il presidente ha dichiarato che dovrà verificare che le accuse siano state pubblicate dal terminale del funzionario e in orario di lavoro.

“Quando capirete che questa battaglia è anche la vostra battaglia ? – scrive sul suo profilo Facebook Francesca Barra – Chi tace , chi non si indigna, fa passi indietro. Ecco perché da donna, madre, giornalista, io smetterò di parlare di casi di violenza contro le donne. Perché non cambia, se non inizia a cambiare nelle vostre bacheche, nelle chat, nei nostri salotti. Poi in TV. Poi. Anche perché chi assicura che dalle parole non si passi ai fatti?”.

A parlare su Instagram in favore della Barra anche Claudio Santamaria dichiaratosi indignato e disgustato soprattutto da quanto detto nei confronti dei figli della giornalista.

L’indignazione di Santamaria

IL VIDEO