Fa ancora paura e molta l’uragano Nate che ha toccato terra vicino la foce del fiume Mississippi, non lontano da New Orleans. Attualmente è un categoria 1, con venti a 137 km orari.

L’uragano, comunque, si è leggermente indebolito e si sta muovendo in direzione nord alla velocità di 32 km orari.

Secondo il Centro nazionale uragani (Nhc) statunitense, Nate dovrebbe ora proseguire verso gli stati di Mississippi, Alabama e Tennessee. Evacuazioni sono state ordinate lungo la costa centrale del Golfo del Messico.