Aggiornato alle: 10:03

Cile, senza Mondiale è esodo: Pizzi si dimette, Vidal e Medel lasciano la nazionale

di Francesco Nardi

» News » Cile, senza Mondiale è esodo: Pizzi si dimette, Vidal e Medel lasciano la nazionale

Cile, senza Mondiale è esodo: Pizzi si dimette, Vidal e Medel lasciano la nazionale

| mercoledì 11 Ottobre 2017 - 17:51
Cile, senza Mondiale è esodo: Pizzi si dimette, Vidal e Medel lasciano la nazionale

Dopo la drammatica notte di San Paolo, con la sconfitta contro il Brasile che ha segnato la mancata qualificazione del Cile al Mondiale di Russia 2018, può ritenersi definitivamente concluso il ciclo più vincente della storia della Roja. Il commissario tecnico Pizzi, artefice del successo nella Copa America Centenario del 2016, ha inevitabilmente rassegnato le dimissioni, e a seguirlo sono stati alcuni dei giocatori più rappresentativi.

Sia Arturo Vidal che Gary Medel, infatti, hanno annunciato il proprio addio alla nazionale cilena, dopo un decennio che li ha visti prendere in mano la squadra nei momenti chiave, insieme a Claudio Bravo e Alexis Sanchez, leader in campo e fuori della formazione sudamericana.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it