Aggiornato alle: 20:30

WhatsApp, l’incubo dei messaggi audio è finito: per registrare non bisognerà più tenere premuta l’icona

di Redazione

» Tecnologia » WhatsApp, l’incubo dei messaggi audio è finito: per registrare non bisognerà più tenere premuta l’icona

WhatsApp, l’incubo dei messaggi audio è finito: per registrare non bisognerà più tenere premuta l’icona

| venerdì 01 Dicembre 2017 - 12:45
WhatsApp, l’incubo dei messaggi audio è finito: per registrare non bisognerà più tenere premuta l’icona

Per inviare i messaggi audio tramite Whatsapp non è più necessario tenere premuta l’icona del microfono, quella presente in basso a destra. Da oggi – ma non tutti ancora hanno scaricato l’aggiornamento – è già possibile utilizzare questa nuova funzione, che mette un punto all’incubo dei messaggi audio, molti dei quali andati perduti a causa della scarsa usabilità dell’icona.

Utilizzare la nuova icona è semplice: basta fare tap e poi scorrere con il dito verso l’alto. Fatto ciò, comparirà un lucchetto che segnalerà l’avvio della registrazione. Per interromperla basterà premere l’icona blu in basso a destra, mentre per cancellarla si può cliccare su ‘Annulla’, al centro.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it