Tanti riconoscimenti importanti (che potrebbero far ben sperare) per Luca Guadagnino e il suo “Call Me by Your Name” (“Chiamami con il tuo nome”). Il film, tratto dal romanzo di James Ivory, del regista italiano ha ottenuto infatti ben otto nomination ai Critics Choice Awards, i prestigiosi riconoscimenti assegnati ogni anno dai rappresentati della critica statunitense ai migliori film e programmi televisivi. 

“Call Me by Your Name” è stato nominato come miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista (Timothée Chalamet), miglior attore non protagonista (Armie Hammer e Michael Stuhlbarg), miglior sceneggiatura adattata (James Ivory), miglior fotografia (Sayombhu Mukdeeprom) e miglior canzone (Mistery of Love).

“Call Me by Your Name” è anche in piena corsa anche agli Independent Spirit Awards, i premi dedicati al cinema indipendente che andranno in scena il giorno antecedente la notte degli Oscar, grazie alle sei candidature ottenute, tra cui quella per il Miglior film.