Federica Brignone, Brignone Super-G

La nebbia non sembra voler dar pace alla Coppa del Mondo di sci. A St. Moritz, dove erano in programma tre gare tra oggi e domenica, c’è il forte rischio che vengano tutte cancellate. Già stamattina, per la combinata femminile, sono state invertite le manche di Super-G e slalom speciale, posponendo poi la seconda prova alle 14 invece che alle 13, ma alla fine l’organizzazione si è dovuta arrendere, annullando la gara.

A rischio, chiaramente, anche i Super-G previsti per domani e dopodomani, in attesa di novità dal meteo. Nella prova mattutina dello slalom, Mikaela Shiffrin si era messa alle spalle le svizzere Holdener e Gisin, mentre l’azzurra Federica Brignone aveva centrato un incoraggiante sesto posto, che avrebbe potuta renderla protagonista dopo la seconda manche.