Lebron James basket

È un LeBron James formato monstre quello che sta dominando la prima parte di regular season NBA, a differenza degli anni passati, in cui magari sembrava procedere con le marce basse in attesa dei playoff. Nella partita di stanotte contro Atlanta, il numero 23 dei Cavaliers ha messo a segno 25 punti, frutto di un impressionante 11/13 dal campo, e ha smazzato 17 assist per i compagni, portando Cleveland al successo contro la squadra di Marco Belinelli, poco ispirato al tiro e autore di soli 8 punti. 

C’era grande attesa, a Dallas, per il rientro della stella dei San Antonio Spurs Kawhi Leonard, all’esordio stagionale dopo i problemi muscolari che ne avevano condizionato la preparazione estiva. L’ala californiana ha calcato il parquet per soli 15′, per evitare di forzare, e il suo rendimento, tutto sommato discreto, non è bastato a evitare la sconfitta nel derby contro i Mavericks

I risultati della notte

Cleveland Cavaliers-Atlanta Hawks 123-114

Detroit Pistons-Denver Nuggets 84-103

New York Knicks-Los Angeles Lakers 113-109

Brooklyn Nets-Washington Wizards 103-98

Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 95-89

Minnesota Timberwolves-Philadelphia 76ers 112-118

Sacramento Kings-Phoenix Suns 99-92