Entrambe con la fascia da Miss, entrambe bellissime. Sono Miss Iraq e Miss Israle, alias Sarah Idan e Adar Gandelsman. La didascalia alla foto, pubblicata da Miss Israele, riporta la didascalia in inglese: “Ho conosciuto Miss Iraq ed è fantastica”.

 

Get to know, this is Miss Iraq and she’s amazing❤️

Un post condiviso da Miss Universe Israel?? (@adar_gandelsman) in data:

Intanto sul suo profilo Instagram Miss Iraq pubblica un invito alla pace: “Peace and love from Miss Israel and Miss Iraq”.

 

Peace and Love from Miss Iraq and Miss Israel ❤️❤️?? #missuniverse

Un post condiviso da Sarah Idan (Sarai) سارة عيدان (@sarahidan) in data:

Gli scatti hanno riscosso tanto successo. Moltissimi i commenti positivi, ma altrettanti quelli negativi. Miss Iraq vive negli Stati Uniti ma nonostante ciò le è stato intimato di cancellare la foto, di tornare in Iraq e di rinunciare al suo titolo di reginetta. Pena? La morte. Ad aggravare la posizione della Miss, secondo i suoi detrattori, anche le numero foto in cui indossa solo un bikini.

Sarah Idan ha difeso la sua foto e il suo significato di pace e amore. I suoi familiari sono stati costretti alla fuga. Secondo il quotidiano Indipendent, di loro si è persa ogni traccia e probabilmente al momento hanno trovato rifugio presso parenti o amici.