Sono molti gli italiani che in queste ore si chiedono come sarà il meteo tra Natale e Santo Stefano. Secondo le ultime previsioni degli esperti, le correnti fredde lasceranno ben presto la scena a quelle più miti occidentali, legate alla robusta espansione dell’Anticiclone delle Azzorre.

Il clima tipicamente invernale di questi giorni, dunque, dovrebbe attenuarsi e ci sarà un aumento generalizzato delle temperature che proseguirà anche durante il weekend pre-natalizio.

Tempo stabile e sole in gran parte d’Italia proprio nella giornata del 25 dicembre, specie su Alpi, versanti adriatici, ionici e Sicilia. Il versante tirrenico subirà invece un graduale aumento delle nubi, le quali risulteranno più estese e compatte tra Liguria e Toscana dove non sarà da escludere qualche locale pioggerella.

Il 26 dicembre, sempre secondo i meteorologi, sull’Italia ci sarà un generale aumento delle nubi, soprattutto al Centronord dove compariranno anche delle precipitazioni, nevose solo in montagna. Non pioverà al Sud.