Con l’hashtag #LasVegasGoesGaga, Lady Gaga ha ufficializzato i rumors: ha firmato un contratto milionario per una residency a Las Vegas. Due anni di concerti presso il Park Theater MGM, a partire da dicembre 2018: previsti ben 74 concerti, con un cachet da capogiro, ovvero 1 milione di dollari per show.


 

“Las Vegas è la terra di Elvis, Tony Bennet, Frank Sinatra, il Rat Pack, Elton John, Judy Garland e Liza Minelli. Per me, suonare a Las Vegas è il sogno di una vita e sono onorata di aggiungere il mio nome a un tale elenco di performer e di poter creare uno show come non è stato mai visto qui. Posso dirvi esattamente quello che ho detto ai referenti di MGM e del Park Theater: se c’è una cosa di cui potete stare certi è che lascerò il mio cuore sul palcoscenico ogni notte. Grazie ai miei fan, che hanno sempre creduto in me: ci vediamo a Las Vegas, gente, ce l’abbiamo fatta”, si legge in un comunicato.

La cantante pop allunga la lista delle star che hanno scelto una residency nella città del Nevada all’apice del loro successo, dopo Celine Dion, Jennifer Lopez e Britney Spears, mentre in passato erano protagonisti grandi nomi a fine carriera.