arresto rosario giangrasso, omicidio scandicci, omicidio suicidio scandicci, rosario giangrasso suicidio, scandicci

Tragico caso di omicidio-suicidio a Scandicci, nel Fiorentino. Un uomo di 53 anni, Rosario Giangrasso, ha ucciso la moglie a coltellate e poi ha tentato di suicidarsi senza però riuscirvi. 

Nel luglio scorso l’uomo, disoccupato, per protesta, era salito sulle impalcature della cupola del Duomo di Firenze. La coppia ha due figlie di 8 e 14 anni che, al momento della tragedia, non erano in casa. A dare l’allarme la figlia più grande, appena rientrata.