Aggiornato alle: 21:32

L’Australian Open perde i primi pezzi. Si ritirano Murray e Nishikori

di Francesco Nardi

» Altri Sport » L’Australian Open perde i primi pezzi. Si ritirano Murray e Nishikori

L’Australian Open perde i primi pezzi. Si ritirano Murray e Nishikori

| giovedì 04 Gennaio 2018 - 14:07
L’Australian Open perde i primi pezzi. Si ritirano Murray e Nishikori

La notizia era nell’aria già da qualche tempo, adesso è arrivata anche l’ufficialità. Andy Murray, in grave difficoltà fisica a causa di un problema all’anca che lo tormenta dall’ultimo Wimbledon, sarà costretto a saltare l’Australian Open, primo appuntamento Slam della stagione tennistica. Il britannico si è detto triste per la mancata partecipazione, e sta valutando l’opzione dell’operazione, per rimettersi in sesto e non compromettere la carriera, a trent’anni compiuti. 

Sorprendente, invece, la scelta di Kei Nishikori. Il giapponese, anche lui in fase di recupero dopo un infortunio al polso, non parteciperà allo Slam di Melbourne per prendere parte al challenger di Newport Beach, dove giocherà sfruttando una wild card. “Sarà una grande opportunità per ritrovare feeling con il mio gioco e affrontare avversari di alto livello” ha dichiarato il finalista degli US Open 2014. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it