Commozione sul palco per Claudio Baglioni, direttore artistico di Sanremo 2018. Il conduttore si è commosso dopo aver duettato con Fiorella Mannoia con il brano “Mio fratello che guardi il mondo“. Il brano è una riflessione sul tema dell’accoglienza, dell’immigrazione e della pace nel mondo. Ad introdurre il duetto un monologo straordinario di Pierfrancesco Favino, che ancora una volta si conferma il vincitore di questo Festival.

“Grazie alla bravura di Favino, a Fiorella Mannoia e a Claudio Baglioni  – ha detto la Hunziker visibilmente emozionata – Io mi sono davvero commossa e queste cose capitano in questo palco perchè c’è una magia incredibile”.