Una prima settimana quella di marzo che segna il risveglio e la vivacità nel campo del divertimento, dello spettacolo e del gioco. La Luna nella prima decade e verso l’inizio dell’ultima vi riempirà di fantasia, di precisione e di meticolosità. Molto buoni i pensieri, Mercurio in ottimo aspetto acuirà l’intelligenza con una precisione quasi maniacale, non vi accontenterete facilmente se non quando potrete raggiungere la perfezione o quasi; unitamente al Sole, le idee e i propositi da realizzare che Mercurio facilita dovranno svolgersi fino a quando il capello sarà spaccato in mille parti; dopo il 7 marzo potrete riposare il cervello e godere dei frutti che avete raccolto.

In amore Venere sarà il pianeta della conquista, dei nuovi approcci e, nei rapporti ormai consolidati, un rimpatrio di lussuria e passione travolgenti peraltro plasmati di romanticismo (Nettuno).

L’attività lavorativa vedrà alcuni bagliori dopo la prima metà del mese allorchè Venere attraversando il settore allieta con disinvoltura le vostre mansioni; saranno favorite le professioni che richiedono forza decisionale e prese di posizioni piuttosto forti.

La cassa è agitata nella prima metà di marzo, Marte spinge a spendere magari oltre le possibilità, poi tenterete di tornare indietro per recuperare la maggiore uscita di denaro. Abbastanza buona la salute, salvo qualche emicrania o disturbi dentari.