nino spina è stato arrestato

PALERMO. Il suo slogan “Aiutatemi ad aiutarli” è conosciuto a Palermo. Nino Spina, “l’uomo dei cani” delle vie del centro città è stato arrestato. Tante le denunce da parte delle associazioni animaliste che innumerevoli volte, in più di dieci anni, hanno cercato di fermare i suoi tentativi di truffa ai danni dei passanti e dei cuccioli che portava con sé.

Adesso Spina è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di maltrattamenti animali e ripetute violazioni all’obbligo di dimora. Durante la perquisizione, gli agenti hanno trovato 24 cuccioli rinchiusi in baracca fatiscente costruita sul tetto della sua casa in via Cruillas. La condanna ammonterebbe a poco più di un anno di reclusione.