Scontro tra Mentana e Di Stefano
Scontro tra Mentana e Di Stefano

Botta e risposta tra Simone Di Stefano, segretario nazionale di Casapound, ed Enrico Mentana, direttore del TgLa7.  Il giornalista ha dato la parola a Di Stefano, dopo le prime proiezioni.

“Se saremo sotto l’1% sarà una sconfitta – ha commentato Di Stefano a La7-.Questa è la prima volta che appaio su La7, non mi venite a dire che avete dato spazio a Casapound…noi oggi abbiamo raccolto le firme, abbiamo rispettato le regole della democrazia ma non veniteci a fare la morale sulla democrazia”.

Sa con chi parla?” ha risposto Mentana – Stiamo qui per esaminare il risultato elettorale”. “Se noi avessimo avuto lo spazio che ha avuto Fratoianni adesso noi non saremo all’1%” continua Di Stefano. “Non funziona così, dare la colpa alla televisione non è da forze rivoluzionarie”, contrattacca Mentana.

“Mi sembra palese che non ci sia dato lo stesso spazio delle altre forze politiche- risponde Di Stefano -. Questo sistema mediatico è meno democratico di Casapound“. Interviene anche Lucia Annunziata, ospite della#maratonaMentana:”Volevo ricordare al nostro ospite che è stato invitato a ‘In Mezz’ora’”, ha detto. “In quella trasmissione non abbiamo parlato di politica, quindi di che stiamo parlando?” ha risposto infastidito Di Stefano.