Chung Eui-yong, corea del nord, corea del sud, delegazione corea, delegazione sudcorea, Pyongyang sudcorea

Giornata storica per la pace nella penisola coreana. Una delegazione di Seul è in visita a Pyongyang per sostenere il dialogo tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti sulle armi nucleari: “Vogliamo avere colloqui approfonditi sulle modalità per portare avanti non solo il dialogo intercoreano, ma anche il dialogo tra la Corea del Nord e la comunità internazionale, compresi gli Stati Uniti”, ha detto il consigliere per la Sicurezza nazionale, Chung Eui-yong.

“Trasmetteremo la ferma convinzione del Presidente Moon (Jae-in) per denuclearizzare la penisola coreana e creare una pace sincera e duratura”, aggiunge Chung Eui-yong. La delegazione è composta da 10 persone, tra cui Suh Hoon, capo dell’intelligence sudcoreana (Nis) e veterano delle relazioni con la Corea del Nord, e il viceministro per l’Unificazione, Chun Hae-sung

Gli inviati sudcoreani sono sbarcati all’aeroporto Sunan, nella capitale nordcoreana, stando a quanto precisato da Kim Eui-kyeom, portavoce della presidenza sudcoreana, che poi ha aggiunto: “È stato concordato (…) che parteciperanno a un incontro e a una cena con Kim Jong un”.