Durante la puntata di ieri dell’Isola dei Famosi si è affrontato anche il presunto caso di omofobia sollevato da Craig Warwick: l’ex naufrago, nelle trasmissioni di Barbara D’Urso aveva sostenuto che Franco Terlizzi gli avesse dato dello “schifoso” perché omosessuale

Finalmente ieri ci è stato in diretta il confronto tra i due: Franco ancora in Honduras e Craig in un appartamento perché ha due costole rotte e non puoi sforzarsi troppo. Alessia Marcuzzi ha messo al corrente Franco delle accuse che gli sono state rivolte facendogli vedere un video (anche perché, manco a dirlo, le immagini del momento che Craig è andato raccontando non ci sono, sebbene il sensitivo abbia riferito più volte che stavano parlando con le telecamere davanti).

Franco contro Craig: “È un bugiardo”

A quel punto Franco è esploso: “È un bugiardo, io non ho mai detto una cosa del genere. Quando torno in Italia lo denuncio. Se tu mi chiedi scusa (rivolgendosi a Craig, ovviamente) io ti abbraccio. Io non sono la persona che stai descrivendo, non mi sono mai permesso di dire le cose che dici tu”:

“Io so chi sei tu”, ha replicato Craig, “ma non mi fai paura. Se tu mi denunci lo faccio anche io“. A quel punto Alessia Marcuzzi ha chiesto agli altri naufraghi se hanno sentito Franco dire a Craig “Fai schifo”, ma nessuno ha sentito niente. Per Nino si tratta di un equivoco, per Amaurys pure. 

Alessia Marcuzzi: “Non ci sono immagini”

“L’omofobia è una cosa seria”, è invervenuta a quel punto Mara Venier. “Craig sei sicuro? È un brutto marchio quello che rischi di dare a una persona”. 

Craig ha continuato a sostenere la sua tesi, confermando anche che durante la discussione c’erano le telecamere, ma la Marcuzzi dice: “Non ci sono immagini”. Il filo rosso di questa edizione insomma.