Si festeggia oggi  in tutto il mondo il giorno dedicato al pi greco. La costante matematica più conosciuta viene celebrata nel “Pi Greco Day” o – come dicono gli inglesi – “Pi Day”. Il 14 marzo è stato scelto per l’abitudine degli anglofoni di riportare le date con il mese prima del giorno, da qui 3.14, che corrisponde alle prime tre cifre del pi greco.

Si festeggia il Pi Greco Day

La celebrazione iniziò trent’anni fa con il fisico Larry Shaw del museo scientifico Exploratorium di San Francisco. Allora si preparavano torte – per l’assonanza tra le parole “pie” e “pi” – che venivano portate in sfilata attorno al museo. La tradizione delle torte rimane ancora, soprattutto negli Stati Uniti, e oggi la segue anche Google.

Il doodle di Google di oggi, infatti, è un dolce preparato dal pasticcere francese Dominique Ansel, che si è ispirato alla costante matematica. Il caso vuole che il 14 marzo sia anche la data di nascita di Albert Einstein, che utilizzò il pi greco nella relatività generale.