411 milioni agenda digitale, agenda digitale armao, agenda digitale razza, agenda digitale sicilia, musumeci, musumeci agenda digitale

Sono 411 i milioni di euro stanziati dal governo Musumeci per la dotazione della nuova Agenda digitale, presentata oggi in conferenza stampa a Palazzo d’Orleans dal vice presidente della Regione e assessore all’Economia, Gaetano Armao, e dall’assessore alla Sanità, Ruggero Razza.

Il governatore aveva sospeso, circa un mese fa, il documento che l’ex giunta Crocetta aveva approvato pochi giorni prima delle elezioni regionali. Musumeci ha quindi risolve la querelle tra l’ufficio informatico e Sicilia digitale, le cui mansioni spesso si sono sovrapposte.

Secondo le nuove direttive, spetterà adesso all’ufficio guidato dal dirigente generale Maurizio Pirillo occuparsi della programmazione degli interventi. Sicilia digitale, invece, dovrà occuparsi della manutenzione dei sistemi e si avvarrà di partner pro-tempore per la parte che riguarderà lo sviluppo, ottimizzando il personale a disposizione.