Ultima a salire sul palco nella finale di Sanremo Young, Elena Manuele si è esibita con Gino Paoli commettendo qualche errore a causa di un problema con le cuffie. Dopo l’esibizione, Elena è scoppiata in lacrime. “Sei stata imprecisa, ti ho vista in difficoltà” ha commentato Mietta. 

Gino Paoli non è dello stesso parere: “La ragazzina è una professionista, non ha sbagliato niente. Nel nostro mestiere spesso sei nei casini…ci sono quelli che cantano in modo perfetto e non dicono un cazz* e quelli che sono interpreti, e di interpreti in giro ce ne sono pochi”. Masini, che la scorsa settimana si è congratulato con Elena per la sua prova canora, stavolta ha dovuto ricredersi, ammettendo di stimarla ugualmente: “Le ho dato 7, dobbiamo essere obiettivi”.