Paura a Roma. Due donne a bordo di uno scooter sono rimaste ferite da un colpo di pistola. Dalle prime informazioni sembra che durante un’attività di polizia giudiziaria i carabinieri avevano intimato l’alt a una macchina che non si è fermata e si è data alla fuga tentando di investire un carabiniere che ha sparato ferendo le due donne, probabilmente madre e figlia.

I due feriti non sono in gravi condizioni

Secondo quanto si è appreso, non sono in gravi condizioni. Le due donne sono state colpite di striscio. Soccorse immediatamente dai carabinieri sono state trasportate al San Camillo. In tutta la città sono in corso le ricerche per trovare il fuggitivo. Per i rilievi scientifici del caso è stata chiusa la strada, da via Donna Olimpia.