c'è posta per te puntata 11

Maurizio e Tina chiedono l’aiuto di C’è posta per te per ricongiungersi al figlio Enzo e alla nuora Carmela. Da circa un anno le due coppie non si parlano a causa di insulti e malintesi. Enzo e Carmela infatti sostengono che la ragazza non sia mai stata accettata da Maurizio e Tina.

Enzo conosce Carmela nel 2013 quando la ragazza aveva diciott’anni. Inizialmente va d’accordo con tutta la famiglia del fidanzato fino a quando nel 2015 rimane incinta. Carmela ed Enzo si lasciano e la ragazza decide di andare via mentre Enzo rimane a casa dei genitori. Quando partorisce, Carmela impone ad Enzo che i genitori non vengano in ospedale ritenendoli la causa della loro separazione. E per permettere al figlio di vedere la figlia Maurizio e Tina accettano di non andare in ospedale.

c'è posta per te puntata 11

I due giovani decidono di andare a vivere da soli e da questo momento i rapporti  si raffreddano a tal punto che decidono ulteriormente di allontanarsi per andare a vivere vicino a casa delle sorelle di Carmela. In fase di trasferimento, Enzo viene chiamato dal padre per un lavoro a casa. Ma la situazione degenera. Enzo lascia i lavori in asso per aiutare Carmela a fare i pacchi del trasloco.

Maurizio a quel punto riprende il figlio. Carmela si intromette ma viene bruscamente allontanata da Maurizio il quale dice al figlio che non lo aiuterà nel trasloco. Le comunicazioni si interrompono fino a quando Tina e Carmela per mesi si insultano tramite Facebook, usando anche parole pesanti. Maurizio chiama C’è posta per te affinché tutto ciò che è stato detto o fatto venga lasciato alle spalle.

Tina si agita e ricorda ad Enzo di avere subito un intervento a causa di un tumore al seno che potrebbe nuovamente aggravarsi. Enzo però non crede né a lei né a Maurizio e chiude la busta di C’è posta per te.