cadavere Cagliari, cadavere carcere minorile, cadavere Quartu Sant’Elena, cadavere Quartucciu, cadavere Selargius, Serlargius

Dopo quasi tre mesi di indagini, sono stati arrestati i presunti responsabili dell’omicidio della pensionata 84enne Anna Rosa Tarantinouccisa per errore in via delle Marteri, a Bitonto, lo scorso 30 dicembre.

L’anziana  per ‘sbaglio’ da due sicari

L’anziana era stata raggiunta, mentre attraversava la strada, dai proiettivi sparati da due sicari che inseguivano un pregiudicato rivale, Giuseppe Casadibari (rimasto ferito). Si tratta di esponenti dei gruppi criminali ‘Conte’ e ‘Cipriano’, in contrasto tra loro e attivi nello spaccio di droga a Bitonto.

Le persone arrestate sono ritenute responsabili, a vario titolo, di omicidio, tentativo di omicidio, spari in luogo pubblico, detenzione e porto abusivo di armi, minaccia e violenza privata; reati tutti aggravati dall’aver agito con l’utilizzo del metodo mafioso.

Determinate la collaborazione di Giuseppe Casadibari; da quel momento non è più tornato a casa e, una volta dimesso dall’ospedale dove era stato ricoverato per le ferite riportate, il giovane è stato trasferito in una località protetta.