Aggiornato alle: 20:43

Dischetti spiaggiati: sequestrato depuratore Paestum, provenivano da lì

di Redazione

» Ambiente » Dischetti spiaggiati: sequestrato depuratore Paestum, provenivano da lì

Dischetti spiaggiati: sequestrato depuratore Paestum, provenivano da lì

| venerdì 23 Marzo 2018 - 14:44
Dischetti spiaggiati: sequestrato depuratore Paestum, provenivano da lì

La Capitaneria di Porto di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica presso il tribunale, ha sequestrato l’impianto di depurazione di Capaccio-Paestum (Salerno). Proprio da lì sono fuoriusciti i dischetti di plastica (‘carrier’) poi trovati su gran parte delle coste tirreniche, in particolare sui litorali calabresi, campani, laziali e toscani.

Si indaga sulle cause della fuoriuscita dei dischetti

Le indagini al momento sono finalizzate ad accertare quali siano state le cause della fuoriuscita dei ‘carrier’ e quale sia il livello inquinante del fenomeno. Da qui il sequestro dell’impianto che blocca il pericolo di ulteriori fuoriuscite.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it