Netflix non potrà ambire ad alcuna Palma d’oro nella prossima edizione del Festival di Cannes, in programma dall’8 al 19 maggio. A comunicarlo il direttore artistico della manifestazione francese, Thierry Fremaux, secondo quanto riferito dall’Hollywood Reporter.

La causa dell’assenza? Netflix si sarebbe rifiutata di rilasciare i suoi film nelle sale cinematografiche. “L’anno scorso, quando ho selezionato due film di Netflix, speravo di poter convincere la compagnia a farli uscire nei cinema – ha affermato Fremaux – La gente di Netflix ha amato il red carpet e vorrebbe essere presente con altri film” anche quest’anno, “ma capirà che l’intransigenza della sua politica è l’opposto della nostra”.

Netflix aveva preso parte all’edizione del 2017 del Festival di Cannes con due film: “Okja” diBong Joon-ho e “The Meyerowitz Stories” di Noah Baumbach. La sua partecipazione aveva però fatto adirare un gruppo di cineasti e alcune associazioni di categoria francesi.