scontro auto gendarmi francesi, un auto si scaglia contro gendarmi francesi, massima allerta in Francia dopo auto su gendarmi, Francia, confine con Italia, nessun ferito, terrorismo, scuole blindate nella zona dell'Isere,

Un uomo alla guida di una Peugeot ha tentato di investire deliberatamente un gruppo di gendarmi che faceva jogging nella regione dell’Isere, in Francia, e dopo averli insultati più volte è fuggito. L’uomo è stato bloccato dopo poche ore e, a stretto giro di posta, è stata fermata anche una donna. Non ci sono feriti e non è certo che si tratti di terrorismo ma è massima allerta fino al confine con l’Italia. Le scuole rimarranno blindate fino a nuovo ordine.

Francia, auto contro gendarmi: blindate le scuole della zona

Le pattuglie della polizia hanno cercato per ore l’uomo che ha tentato di investire i gendarmi che facevano jogging vicino alla caserma di appartenenza a Varces-Allieres-et-Risset, nel dipartimento dell’Isere della regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi, nel sud-est della Francia. L’autista della Peugeot ha guidato in direzione opposta ai militari che si sono salvati gettandosi in un fosso e non ci sono feriti ma è caccia all’uomo.

Non è stato accertato se si tratta di un atto di terrorismo ma l’allerta è massima.  I militari hanno fornito descrizioni dettagliate, compreso il numero di targa del veicolo. Il sindaco del paese Jean-Luc Corbet ha detto alla radio France Info che “i bambini di tutte le scuole della zona sono confinati nelle classi e gli istituti – asili compresi – sono guardati a vista. Nessuno può entrare o uscire fino a nuovo ordine”.