circo_nel_bergamasco

Una fuga dal circo che ha scatenato il panico. A Badalasco di Fara Gera d’Adda, in provincia di Bergamo, un elefante è fuggito dalla zona del circo Dylan, approfittando della disattenzione del suo addestratore. Un fuggifuggi durato pochi minuti conclusosi con il recupero del pachiderma da parte dei proprietari del circo a venti metri di distanza dal recinto.

Bergamo, l’elefante ha sfiorato un furgone in transito

Il protagonista della fuga è Baby, un elefante africano di sesso femminile di 30 anni. La fuga del pachiderma è stata favorita da un corto circuito che ha tolto le protezioni elettrificate dalla sua tenda. Durante la fuga l’animale ha sfiorato un furgone in transito.

Stando alle prime informazioni, peraltro confermate dalle forze dell’ordine, l’elefante ha attraversato la 184 bis per andare a brucare l’erba dell’aiuola spartitraffico. Uno spuntino velocissimo terminato solo quando il pachiderma è stato riportato nel recinto. Non si segnala nessun danno.