Anita Salsi, Maurizio Platini, morti seri cart, omicidi Cormano, omicidio milano, omicidio seri cart, omicidio suicidio milano, Romano Platini, tre morti milano

Una domenica di follia e sangue per una famiglia di Grammichele, in provincia di Catania. Un uomo di 77 anni, Saverio Ansaldi, ha ucciso a coltellate il figlio 46enne Graziano e ha ferito gravemente con la stessa arma un altro figlio, Aurelio, di 43 anni. Il folle gesto sarebbe arrivato al culmine di una lite nella loro abitazione.

Catania, l’omicidio di Graziano Ansaldi

Secondo una prima ricostruzione la lite sarebbe scoppiata nella casa della famiglia Ansaldi. Nello scontro è morto Graziano Ansaldi per le ferite causate dalle coltellate inferte dal padre. Il fratello della vittima, Aurelio, è stato soccorso e condotto nell’ospedale di Caltagirone.

L’anziano omicida è stato bloccato dai carabinieri a bordo di uno scooter. Ai militari avrebbe detto che stava andando in caserma a costituirsi ammettendo l’omicidio e il ferimento. Dopo la confessione è stato arrestato dai carabinieri. L’uomo, che aveva delle escoriazioni, è stato medicato in ospedale e poi condotto in caserma per essere sentito dal pm di turno.