incendio new york morto, incendio trump tower, morto trump tower, Trump Tower

L’incendio scoppiato al 50esimo piano della Trump Tower a New York ha causato la morte di una persona e il ferimento in maniera lieve di almeno quattro pompieri. La vittima si trovava all’interno dell’appartamento da cui sono scaturite le fiamme. Secondo quanto si è appreso, l’edificio non è stato evacuato e l’origine del rogo è stata individuata.

L’8 gennaio scorso era scoppiato un altro incendio nella Trump Tower, causato pare da un malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento. La Trump Tower, sulla Quinta strada a Manhattan, è uno degli edifici più rappresentativi della città di New York ed è l’emblema stesso dell’impero Trump.

La Trump Tower del presidente 

La torre, ultimata nel 1983, è alta 202 metri e fu costruita da Donald Trump e dalla Axa Equitable Life Insurance Company, su disegno di Der Scutt. Oltre alla sede della Trump organization, il grattacielo ospita l’appartamento privato su tre piani della famiglia del presidente, dal 66esimo al 68esimo piano.