Ginobili NBA Spurs

La regular season per lunghi periodi può sembrare esageratamente ampia e sonnacchiosa, ma sul finale è sempre in grado di regalare emozioni. Nell’ultima partita della stagione, la notte tra mercoledì e giovedì, i Denver Nuggets e i Minnesota Timberwolves si giocheranno a Minnie l’ottavo posto nella griglia playoff della Western Conference e l’accesso al primo turno con gli Houston Rockets, in una partita da “win or go home”, seguendo il motto della postseason NBA. 

Nella notte, infatti, tanto Jokic e compagni quanto la franchigia allenata da coach Thibodeau hanno riportato vittorie che hanno fissato il loro record sul 46-35, e l’ultima partita si prospetta come spettacolare, un vero e proprio antipasto dei playoff. Difficile fare un pronostico, quel che è certo è che Minnesota avrà bisogno del miglior Jimmy Butler, da poco rientrato da un infortunio, sui due lati del campo.

Tre squadre, invece, si sono conquistate nella notte la qualificazione al primo turno di playoff: parliamo dei New Orleans Pelicans, dei San Antonio Spurs e degli Oklahoma City Thunder, tutte alla pari sul record di 47-34. Da definire, dunque, le loro posizioni in relazione alla griglia definitiva, anche se bisognerà vedere chi punterà a una vittoria e chi invece preferirà far riposare i titolari nell’ultima gara stagionale, considerando che i playoff iniziano già sabato 14. 

I risultati della notte

Detroit Pistons-Toronto Raptors 98-108

Brooklyn Nets-Chicago Bulls 114-105

Miami Heat-Oklahoma City Thunder 93-115

New York Knicks-Cleveland Cavaliers 109-123

Milwaukee Bucks-Orlando Magic 102-86

Minnesota Timberwolves-Memphis Grizzlies 113-94

San Antonio Spurs-Sacramento Kings 98-85

Denver Nuggets-Portland Trail Blazers 88-82

Los Angeles Clippers-New Orleans Pelicans 100-113