alitalia_passi_in_avanti

“Non abbiamo ancora deciso, probabilmente la proroga sarà spostata a fine ottobre e deve avvenire con un decreto”. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, in riferimento alla procedura di vendita di Alitalia. Capitolo a parte per il rimborso del prestito ponte, “spostato a fine anno” dal termine di scadenza fissato per il 30 settembre.

Alitalia, il Ministero: “C’è un’offerta ‘concreta’”

Possibili passi in avanti nella vicenda Alitalia. Al momento “sono state ricevute tre offerte che evidenziano un interesse reale per la compagnia che ciene confermato e rafforzato”: lo ha annunciato con una nota il Ministero dello sviluppo economico, aggiungendo che “una delle tre offerte, in particolare, contiene dei passi avanti concreti in termini di rotte e personale”. Il comunicato è stato diffuso al termine dell’incontro di stamani tra i commissari straordinari di Alitalia e il ministro Carlo Calenda. Obiettivo: fare il punto sulle manifestazioni di interesse formalizzati martedì.