Se, a Palazzo Chigi, si respira incertezza, l’intesa tra centrodestra e pentastellati pare provenire dall’asse Palazzo Madama-MontecitorioMaria Elisabetta Alberti Casellati ha accolto l’invito che Fico aveva rivolto ai questori della Camera. Il tema è uno dei cavalli di battaglia del M5S: il superamento dell’attuale sistema dei vitalizi. E una Casellati “istituzionale” risponde al suo collega della Camera, esprimendo speranze su una disciplina uniforme in materia di vitalizi.

La proposta di Fico evoca il discorso di insediamento: “L’epoca dei privilegi è finita”

“I questori hanno quindici giorni per presentare una proposta di superamento dell’attuale sistema di vitalizi”, ha annunciato Roberto Fico qualche giorno fa, rilanciando un tema già evocato al suo discorso di insediamento. Quando tuonava contro l’establishment: “L’epoca dei privilegi è finita”. Intanto, la Casellati reagisce a chi l’aveva definita come la pedina di un sistema vecchio, tutt’altro che femminista e perfetta espressione dell’attuale classe dirigente. “Spero in un confronto a tutto campo”, ha affermato la presidente del Senato. Ieri mattina, peraltro, si svolgeva un incontro tra la Casellati e Fico, proprio a Palazzo Madama. E la proposta di Fico non alletta soltanto la seconda carica dello Stato. “Accolgo positivamente le sollecitazioni espresse dal Presidente”, ha dichiarato – in una nota – il questore anziano di palazzo Madama, Antonio De Poli.

Tutto dovrebbe partire da una riforma dei vitalizi degli ex parlamentari. Poi, si mira chiaramente ad un ricalcolo degli importi con il cosiddetto ‘metodo contributivo‘. Un po’ come avviene, da 20 anni, per tutti i comuni cittadini.

#RobertoFicoSantoSubito: la poliziotta sviene e Fico rompe il protocollo

Insomma, Fico piace proprio a tutti. Persino alla Casellati. Anche se ieri, per raggiungere la cerimonia del 166esimo anniversario della Polizia, ha usato una Lancia Delta invece dei tipici mezzi pubblici. E, come è avvenuto per la polemica taxi-autobus, i social sono stati piuttosto cattivi col presidente della Camera. Sale, su Twitter, il trend #RobertoFicoSantoSubito, quando – durante i solenni festeggiamenti – una poliziotta sviene. La terrazza del Pincio, su cui è stata allestita la tribuna, è immobile. Roberto Fico, invece, è incredulo e sembra una scheggia impazzita. Si alza, protesta, rompe il protocollo per soccorrere la poliziotta.

A molti sembra l’ennesimo meme su Fico che benedice discepoli e compie miracoli. Invece, è la realtà.