Mini Me in ospedale, Verne Troyer tenta il suicidio, star di Austin Power avvelenata da alcol, Troyer su Instagram chiede preghiere, Los Angeles, Holliwood,

L’attore Verne Troyer è morto in un ospedale a Los Angeles. Il 49enne era rimasto celebre per il ruolo di Mini Me interpretato nella serie Austin Powers. Era depresso e qualche giorno fa era stato ricoverato per un non meglio specificato abuso di alcol.

Verne Troyer era ricoverato in ospedale

Affetto da nanismo aveva però intrapreso una discreta carriera cinematografica. Ma dal 2009 non lo si vedeva sul grande schermo. E forse proprio per questo la sua condizione psicologica è precipitata.