Aggiornato alle: 08:01

Milan, Berlusconi: “Se continua così lo ricompro”

di Gioacchino Lepre

» Sport » Milan, Berlusconi: “Se continua così lo ricompro”

Milan, Berlusconi: “Se continua così lo ricompro”

| venerdì 27 Aprile 2018 - 09:34

Andrà a finire che finirò per ricomperare ancora io il Milan. Secondo i sondaggisti la cessione del club è stata tra i motivi per cui Forza Italia, purtroppo contro ogni nostra aspettativa, si è fermata al 14-14,5%“.
Parole chiare dette ieri ad Udine (in occasione della campagna politica in Friuli) dal numero uno di Forza Italia ed ex presidente rossonero Silvio Berlusconi.

Solo politica?

La vendita del Milan è stata individuata come uno dei motivi degli scarsi risultati delle recenti elezioni, e il presidente, non solo per curare i propri interessi politici ma anche quelli affettivi (che come non ha mai nascosto lo legano al Milan) sarebbe disposto a ricompare il Milan.

Amore per il Milan

“In molti mi fermano e mi chiedono il perché ho venduto a chissà chi la squadra, e mi rimproverano per le condizioni in cui la squadra versa. Vi confesso una cosa, se va avanti così non vi nego che prima o poi il Milan me lo ricompro“.

Silvio intanto provoca, stuzzica i tifosi rossoneri circa una suo (difficile a dirla tutta) ritorno. Il popolo milanista ci spera e, come spesso è accaduto nel recente passato, si aggrappa a quelle figure storiche del Diavolo che possano riportarlo ai fasti d’un tempo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it