Aggiornato alle: 21:32

Tonno in scatola, Italia leader nei consumi

di Redazione

» Cucina » Cibo » Tonno in scatola, Italia leader nei consumi

Tonno in scatola, Italia leader nei consumi

| mercoledì 02 Maggio 2018 - 13:04
Tonno in scatola, Italia leader nei consumi

L’Italia si conferma leader nei consumi di tonno in scatola. Il 2 maggio si celebra la Giornata Mondiale del tonno, per ribadire l’importanza di un prodotto dal valore di 42 miliardi di dollari l’anno. La giornata, istituita nel 2016 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, serve anche a riconoscere e supportare la pesca sostenibile, praticata in più di 80 paesi.

Tonno in scatola, Italia leader nei consumi

L’industria ittica ha preso a cuore l’argomento. Negli ultimi anni, infatti, ha avviato diversi progetti per evitare il sovra-sfruttamento, la pesca illegale e accidentale tramite iniziative e certificazioni per la conservazione e la tutela sia dell’ecosistema marino che della biodiversità.

Il tonno in scatola è in testa alla produzione. Secondo i dati Ancit – Associazione nazionale dei conservieri ittici e delle tonnare – del 2017, il mercato del tonno in scatola vale, solo in Italia, 1,3 miliardi di euro, con una produzione nazionale di 75.800 tonnellate e un consumo di 155 mila tonnellate (+3% rispetto al 2016) pari a circa 2,5 kg pro capite. Secondo un’indagine Doxa-Ancit, il tonno in scatola piace soprattutto alle persone al di sotto dei 25 anni e alle famiglie con bambini, ed è presente nel 94% delle dispense italiane.

L’industria conserviera mondiale predilige il tonnetto striato, che si colloca così al primo posto tra le specie più consumate. Seguono il tonno a pinne gialle – preferito in Italia – e il tonno rosso, il cui valore oscilla tra i 2 e i 2,5 miliardi di dollari l’anno.

Sono tante le qualità di questo prodotto. “Il tonno – commenta Pietro Migliaccio, presidente della Sisa (Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione) – è estremamente nutriente e una risorsa importante per il benessere e la sussistenza dell’organismo oltre ad essere parte integrante della Dieta Mediterranea, consente di ottimizzare tutte le funzioni vitali, anche nella versione in scatola che, grazie alle tecniche di conservazione, mantiene le caratteristiche nutrizionali simili a quelle del tonno fresco”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it