Aggiornato alle: 19:17

Potenza, maxi blitz antidroga: scattano 36 arresti

di Redazione

» Basilicata » Potenza, maxi blitz antidroga: scattano 36 arresti

Potenza, maxi blitz antidroga: scattano 36 arresti

| venerdì 04 Maggio 2018 - 07:22
Potenza, maxi blitz antidroga: scattano 36 arresti

Tre anni di indagini, 36 arresti e diverse regioni passate al setaccio. Sono solo alcuni numeri del maxi blitz antidroga portato a termine dai carabinieri del comando provinciale di Potenza contro un’organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di droga in una vasta zona della Basilicata, “inondata” di cocaina, hascish e marijuana acquistata in Puglia.

Le 36 ordinanze di custodia cautelare (22 in carcere e 14 ai domiciliari) sono giunte al termine dell’operazione denominata “Drummer” e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. La centrale dello spaccio – hanno accertato i carabinieri – era a Genzano di Lucania (Potenza).

Potenza, fiumi di droga e arresti

Lo stupefacente veniva fornito attraverso contatti, definiti “stretti“, con persone di Andria considerate vicine al clan Pesce-Pistillo. Con la droga venivano poi “riforniti” altri paesi del Potentino come Tolve, Banzi, Oppido Lucano e Palazzo San Gervasio

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it