dati economia italiana, dati esportazioni italia, fiducia consumatori Italia, istat economia italiana, rallentamento economia

Il mondo del lavoro ha subito un profondo cambiamento nell’ultimo decennio. Dal Rapporto annuale dell’Istat è infatti emerso che tra il 2008 e il 2017 sono diminuiti di un milione operai e artigiani, mentre si è assistito ad incremento di 860mila unità delle “professioni esecutive nel commercio e nei servizi”, in cui rientrano anche gli impiegati con bassa qualifica.

Persiste la disparità tra Nord e Mezzogiorno

Il Mezzogiorno è l’unica area con un saldo occupazionale negativo rispetto al 2008 (-310 mila unità, -4,8%).