La prima edizione del Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli prenderà il via martedì 24 maggio al Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, e terminerà il 27 maggio.

La manifestazione Napoli Città Libro ospiterà numeri scrittori nazionali e internazionali nonchè numerosi workshop ed eventi collegati. Il Salone del libro Campano è organizzato dal Comitato Liber@ rte.

“Napoli Città Libro” è il nuovo capitolo – spiegano gli organizzatori – di una eterna storia d’amore che si basa sul sentimento comune che coinvolge gli appassionati di letteratura del Mezzogiorno e non solo. Si tratta di un amore mai realmente assopito, ma che necessita di un fuoco nuovo che possa farlo ribollire ancora, tramite l’organizzazione di eventi e il coinvolgimento di personaggi di spessore nazionale e internazionale del mondo dell’editoria. L’idea di “Napoli Città Libro” è quella di scrivere nuove pagine indimenticabili che rendano l’esperienza della lettura un patrimonio comune. L’obiettivo è quello di raccontare, tutti assieme, una storia che coinvolga Napoli e i suoi lettori, in un bellissimo gioco di scambi in cui ogni vicolo, paesaggio, colore, suono e profumo possa assumere una carica narrativa tutta nuova”.

Il Programma completo della manifestazione è disponile al sito napolicittalibro.it