Roland Garros, qualificate Schiavone e Chiesa. Out Bolelli e Giannessi

di Redazione

» Altri Sport » Roland Garros, qualificate Schiavone e Chiesa. Out Bolelli e Giannessi

Roland Garros, qualificate Schiavone e Chiesa. Out Bolelli e Giannessi

| venerdì 25 Maggio 2018 - 15:54
Roland Garros, qualificate Schiavone e Chiesa. Out Bolelli e Giannessi

Contro ogni pronostico, sono le ragazze del tennis italiano a portare due rappresentanti del movimento azzurro al primo turno del Roland Garros attraverso le forche caudine delle qualificazioni. Francesca Schiavone e Deborah Chiesa, infatti, hanno visto i rispettivi match di terzo turno, mentre nel torneo di qualificazioni al maschile Boelli e Giannessi si sono arresi sul più bello.

La Schiavone, che nel 2010 vinse il Roland Garros, diventando la prima giocatrice italiana a vincere uno slam in singolare, ha superato con una solidità impressionante la testa di serie numero 10 delle qualificazioni, la Rodina. Vittoria più inaspettata per la giovane Deborah Chiesa, che da domenica giocherà il suo secondo torneo a livello WTA, contro l’olandese Rus. Niente da fare, invece, per Martina Trevisan, arresasi in due set contro una rivale apparentemente alla portata come la Min. 

Grande delusione anche per Simone Bolelli, che nella sfida tra ex giocatori di alto livello caduti un po’ in disgrazia ha ceduto seccamente al colombiano Santiago Giraldo, che gli ha concesso appena due giochi. Ha lottato di più, illudendosi con il primo set vinto, Alessandro Giannessi, piegato in rimonta da Gulbis, ex semifinalista sulla terra del Roland Garros. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820