Aggiornato alle: 16:15

Il Corvo, Jason Momoa e Corin Hardy abbandonano il reboot

di Veronica Mandalà

» Cinema » Il Corvo, Jason Momoa e Corin Hardy abbandonano il reboot

Il Corvo, Jason Momoa e Corin Hardy abbandonano il reboot

| domenica 03 Giugno 2018 - 08:31
Il Corvo, Jason Momoa e Corin Hardy abbandonano il reboot

Sembra aleggiare una vera e propria maledizione intorno al film “Il Corvo“. Era previsto per il 2019 l’uscita del reboot del Corvo, diretto da Corin Hardy e interpretato da Jason Momoa. Ebbene, sia Hardy che Momoa hanno abbandonato il progetto. Abbandono dovuto, secondo Deadline, a “divergenze creative ed economiche con Samuel Hadida (principale finanziatore del film), la cui Davis Films detiene i diritti del graphic novel e che finanziava il film”.

Differenze creative ed economiche che sarebbero dovute anche all’impossibilità di chiudere efficacemente il contratto distributivo della pellicola con Sony.

‘Il Corvo’, le riprese sarebbero iniziate in Ungheria

Le riprese sarebbero dovute iniziare in Ungheria a fine giugno/inizio luglio. La pellicola, intitolata provvisoriamente ‘The Crown Reborn‘, avrebbe avuto come protagonista principale Jason Momoa, riallacciandosi quindi alla storia del fumetto cult di James O’Barr, pubblicato nell’89.

Momoa avrebbe vestito i panni del celebre Eric Draven, un musicista aspirante rock star che torna in vita per vendicarsi dell’organizzazione, artefice della morte della sua fidanzata. Tra i più fermi oppositori del remake c’è stato subito Alex Proyas, regista dello storico film del ’94.

‘Il Corvo’, la morte di Brandon Lee

Il film costò la vita al protagonista Brandon Lee, figlio del leggendario Bruce Lee, agli inizi di una promettente carriera. L’attore, all’epoca 27enne, morì per un assurdo incidente sul set. Iornia della sorte, anche il protagonista della storia Eric Draven veniva ucciso, insieme alla sua ragazza, Shelly, da una gang di criminali e tornava dall’Aldilà per vendicarsi.

È dal 2008 che Hollywood cerca di rifare una storia in cui vede un gran potenziale, soprattutto con gli sviluppi tecnologici che ci sono stati negli ultimi anni, ma niente da fare: nell’ordine l’hanno lasciato Stephen NorringtonJuan Carlos Fresnadillo e Francisco Javier Gutierrez come registi. Da non dimenticare l’infinita lista di attori periodicamente associati al ruolo in via ipotetica e in alcuni casi anche ufficiale: Bradley CooperMark WahlbergChanning TatumRyan GoslingTom HiddlestonAlexander SkarsgårdLuke Evans, Jack Huston, Nicholas Hoult e Jack O’Connell.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it