corea_del_nord

Dalle iniziali tensioni alla storica stretta di mano che ha decretato la fine dei malumori tra Usa e Corea del Nord. Proprio alla Corea del Nord potrebbero essere revocate le pesanti sanzioni inflitte, masolo dopo aver portato a termine la fase di denuclearizzazione del Paese. La decisione, formulata da Stati Uniti e Cina, è stata concordata con Giappone e Corea del Sud.

Mike Pompeo: “C’è stata unanimità”

In merito alla questione si è espresso il segretario di Stato americano Mike Pompeo il quale, durante la conferenza congiunta col collega Wang Yi, al termine del bilaterale, ha dichiarato: “Oggi ho avuto occasione di parlare con tre Paesi e ognuno di loro è a conoscenza che è veramente importante che le sanzioni restino in vigore fino a quando la denuclearizzazione è effettivamente completata”. Sul punto saliente “c’è stata unanimità”, ha concluso Pompeo.

Corea del Nord, Putin invita Kim a Mosca

Possibile summit tra Vladimir Putin e Kim Jong-Un. Il vertice, fissato per settembre a Mosca, è stato notificato in messaggio consegnato a Kim Jong-nam, presidente del Presidium dell’Assemblea popolare suprema della Corea del Nord.

L’incontro tra il presidente russo e Jim Jong-nam è avvenuto oggi a Mosca. Lo scrive il sito della Cnbc online.