Aggiornato alle: 13:06

Appalti pilotati nel Cosentino, arrestate tre persone

di Redazione

» Calabria » Appalti pilotati nel Cosentino, arrestate tre persone

Appalti pilotati nel Cosentino, arrestate tre persone

| venerdì 06 Luglio 2018 - 09:11
Appalti pilotati nel Cosentino, arrestate tre persone

Un pubblico amministratore e due imprenditori sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Scalea nell’ambito di un’indagine su gare d’appalto in alcuni Comuni della provincia di Cosenza. L’inchiesta della Procura di Paola riguarda , implicati nella gestione di diversi appalti pubblici a Buonvicino, Maierà e altri centri dell’alto Tirreno cosentino, per la raccolta dei rifiuti, il servizio assistenza scolastica per persone diversamente abili, il servizio di supporto dell’Ufficio Tributi, le mense scolastiche.

Cosenza, appalti truccati

Nei provvedimenti cautelari, emessi dal gip di Paola, Rosamaria Mesiti, su richiesta del procuratore Pierpaolo Bruni e dei sostituti Antonio Lepre e Teresa Valeria Grieco, vengono contestati i reati di corruzione e turbativa d’asta. Sono state eseguite varie perquisizioni presso vari Comuni e altri enti nella provincia di Cosenza. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820