Aggiornato alle: 14:12

Cupoletta di cernia su vellutata di pesce, un piatto pratico e veloce

di Rosanna Pasta

» Cucina » Cibo » Cupoletta di cernia su vellutata di pesce, un piatto pratico e veloce

Cupoletta di cernia su vellutata di pesce, un piatto pratico e veloce

| sabato 07 Luglio 2018 - 07:29
Cupoletta di cernia su vellutata di pesce, un piatto pratico e veloce

Una ricetta semplice e veloce, che racchiude la freschezza del mare e la leggerezza delle verdure in una presentazione raffinata ed elegante. È la Cupoletta di cernia con zucchinette e pistacchi di Bronte su vellutata di pesce allo Zafferano dello chef Pino Farina, per portare a tavola un piatto da chef con il quale stupire i vostri commensali.

Cupoletta di cernia su vellutata di pesce – Ingredienti

Per la cupoletta:

  • 300 gr di filetti di cernia
  • 200 gr di zucchine tagliate a fette e sbollentate
  • 150 gr di pan grattato
  • 70 gr di pistacchi tritati
  • 70 gr di mandorle in scaglie
  • 70 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 70 gr di prezzemolo tritato
  • 3 gr di sale
  • 2 gr di pepe

Per la vellutata di pesce allo zafferano:

  • 500 gr di brodo di pesce
  • 5 gr di zafferano
  • 60 gr di burro
  • 60 gr di farina 00
  • 2 gr di pepe bianco
  • 3 gr di sale

Per la decorazione:

  • 50 gr di buccia di melanzana tagliata a julienne e fritta

Procedimento. Foderare 4 formine mezze sfere da 100 gr con i filetti di cernia e le zucchine. Farcire con pan grattato aromatizzato all’olio extra vergine d’oliva, pistacchi, mandorle e prezzemolo. Chiudere con le zucchine ed infornare a 180°C per 10 minuti. Servire con il fumetto (legato) di pesce allo zafferano, adagiarvi sopra la cupoletta e guarnire con la buccia di melanzana fritta.

Lo chef Pino Farina

Una ricetta semplice e veloce, che racchiude la freschezza del mare e la leggerezza delle verdure in una presentazione raffinata ed elegante. È la Cupoletta di cernia con zucchinette e pistacchi di Bronte su vellutata di pesce allo Zafferano dello chef Pino Farina, per portare a tavola un piatto da chef con il quale stupire i vostri commensali. Cupoletta di cernia su vellutata di pesce - Ingredienti Per la cupoletta: •300 gr di filetti di cernia • 200 gr di zucchine tagliate a fette e sbollentate • 150 gr di pan grattato • 70 gr di pistacchi tritati • 70 gr di olio extra vergine d’oliva • 70 gr di prezzemolo tritato • 3 gr di sale • 2 gr di pepe Per la vellutata di pesce allo zafferano: • 500 gr di brodo di pesce • 5 gr di zafferano • 60 gr di burro • 60 gr di farina 00 • 2 gr di pepe bianco • 3 gr di sale Per la decorazione: • 50 gr di buccia di melanzana tagliata a julienne e fritta Procedimento. Foderare 4 formine mezze sfere da 100 gr con i filetti di cernia e le zucchine. Farcire con pan grattato aromatizzato all’olio extra vergine d’oliva, pistacchi e prezzemolo. Chiudere con le zucchine ed infornare a 180°C per 10 minuti. Servire con il fumetto (legato) di pesce allo zafferano, adagiarvi sopra la cupoletta e guarnire con la buccia di melanzana fritta (vedi foto). Lo chef Pino Farina Pino Farina è uno chef che vive il suo lavoro con serietà ed entusiasmo. Nato a Pantelleria, è cresciuto in un ambiente semplice nel quale ha imparato sin da subito a valorizzare i principi di onestà e rispetto per il lavoro, trasmessi dalla famiglia. L’amore per la cucina, nato negli anni Settanta, porta Pino Farina in prestigiosi ristoranti, sia in Italia che all’estero e durante la sua carriera consegue numerosi riconoscimento di merito, che lo riportano ai sapori e agli odori della sua terra, la Sicilia.Oggi lo chef Pino Farina è un affermato professionista riconosciuto executive chef da associazioni di categoria nazionali quali la F.I.C. ente nazionale, iscritto al club degli chef di Palermo.Insignito al “Collegium Cocorum” e riconosciuto Maestro di cucina ed Executive chef, attualmente chef Pino Farina è responsabile di una struttura per ricevimenti e banqueting.

Chef Pino Farina

Pino Farina è uno chef che vive il suo lavoro con serietà  ed entusiasmo. Nato a Pantelleria, è cresciuto in un ambiente semplice nel quale ha imparato sin da subito a valorizzare i principi di onestà e rispetto per il lavoro, trasmessi dalla famiglia. L’amore per la cucina, nato negli anni Settanta, porta Pino Farina in prestigiosi ristoranti, sia in Italia che all’estero e durante la sua carriera consegue numerosi riconoscimento di merito, che lo riportano ai sapori e agli odori della sua terra, la Sicilia.Oggi lo chef Pino Farina è un affermato professionista riconosciuto executive chef da associazioni di categoria nazionali quali la F.I.C. ente nazionale, iscritto al club degli chef di Palermo.Insignito al “Collegium Cocorum” e riconosciuto Maestro di cucina ed Executive chef, attualmente chef Pino Farina è responsabile di una struttura per ricevimenti e banqueting.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it