arresti Avellino, arresti estorsione Avellino, Avellino, due arresti Avellino, estorsione parchi eolici, parchi eolici Irpinia estorsione

I Carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato 13 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione e altri reati. Accertata la sistematica infiltrazione delle cosche calabresi nei lavori per la realizzazione dei parchi eolici nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. Documentati numerosi episodi estorsivi a danno delle aziende committenti, perfezionati con l’apporto di imprese colluse con cosche egemoni nelle aree dei lavori.