nuovo emendamento sui gratta&vinci e il gioco d'azzardo

“Nuoce gravemente alla salute”. Sarà questo uno degli avvertimenti che campeggerà sui Gratta&Vinci da ora in poi. Lo ha stabilito un emendamento al decreto Dignità della deputata Pd, Elena Carnevali, approvato alla Camera e che ha convinto anche le opposizioni.

Cosa stabilisce l’emendamento Gratta&Vinci

Come le sigarette, i Gratta&Vinci riporteranno un avviso che riguarda i rischi per la salute derivanti dal gioco compulsivo. Almeno il 20% su entrambi lati conterrà messaggi riguardanti il pericolo costituito dal gioco d’azzardo. Intanto i tagliandi già emessi senza l’apposita dicitura potranno essere venduti entro la fine dell’anno. 

L’emendamento, approvato con 445 sì, 10 astenuti e 59 contrari, riguarderà anche le slot machine e locali dove vengono installate.