diabete_parodontite

Arrivano nuove speranze per tutti i malati di diabete di tipo 1. Ricercatori italiani hanno scoperto le molecole che innescano questa malattia che porta alla distruzione delle cellule produttrici di insulina. Si tratta di ‘bandierine’ molecolari che, ‘sventolando’ sulla superficie delle cellule beta del pancreas, attirano nell’organo le ‘cellule killer’ che causano la malattia.

La scoperta, pubblicata sulla rivista Cell Metabolism, apre nuove prospettive sia diagnostiche che terapeutiche. Grazie a questo studio infatti potrebbero essere messi a punto di vaccini ad hoc, per la malattia.

Lo studio, guidato da Roberto Mallone in collaborazione con esperti del Cochin Institute di Parigi, e con il team di Francesco Dotta dell’Università di Siena, è stato condotto nel quadro del network internazionale INNODIA e nPOD.