N'Zonzi Roma

Il mercato della Roma entra nel vivo. A sei giorni dalla fine della sessione estiva, il direttore sportivo giallorosso Monchi è volato a Siviglia per trattare con il suo vecchio club la cessione di Steven N’Zonzi, fresco campione del mondo con la Francia e pallino del dirigente andaluso da molto tempo. La trattativa, ormai, sembra in fase avanzata, anche se vanno vinte le ultime resistenze della società spagnola. 

Da Siviglia, però, filtra ormai la volontà di N’Zonzi di lasciare il club. Queste le parole del direttore tecnico degli andalusi, Joaquin Caparros: “Steve ci ha comunicato la sua voglia di lasciare il club, ma lo farà solo in caso di una grande offerta, altrimenti resterà qui e onorerà i due anni rimasti nel suo contratto”. 

Insomma, una timida apertura per le speranze della Roma, che, forte dell’accordo con il calciatore e della chiusura del mercato inglese, che ha tolto delle potenziali rivali di mercato, punta a chiudere nel giro di pochi giorni la trattativa per il suo nuovo centrocampista, individuato da Monchi e Di Francesco come perfetto fulcro del gioco in mezzo al campo.